Trovare un’ottima macchina da caffè ad un prezzo molto buono è sempre un’impresa difficile. A questo proposito abbiamo deciso di recensire un prodotto davvero molto interessante: Saeco Poemia. Partiamo da una breve analisi della struttura di Saeco Poemia HD8425/11. Si tratta di un modello squadrato, rispetto alle classiche macchine arrotondate. Uno stile differente che può piacere o meno ma, sicuramente, non passa inosservato. Vediamo quali sono le principali caratteristiche di questo prodotto e in che modo funziona.

Caratteristiche tecniche

La struttura della macchina è solida, affidabile: inoltre le dimensioni non sono molto ingombranti, abbiamo un’altezza di 32 cm ed una larghezza di 23 con un peso di circa 4 kg. Nel complesso il modello Saeco Poemia HD8425/11 è una macchina da caffè resistente ma che non ruba troppo spazio in cucina.

Nella parte superiore, questa macchina è dotata di un ano per accessori, un luogo dove riporre gli accessori che non si stanno usando, a nostro avviso molto utile. Il filtro, il misurino ed il serbatoio possono essere riposti qui. Nella parte superiore della macchina c’è anche un ripiano poggia tazze che va bene per scaldarle prima di mettervi caffè e cappuccino.

Il serbatoio invece ha una grande capienza: 1,25 litri, per più di 30 caffè consecutivi.

Per quanto riguarda il caffè, questo prodotto consente di ricorrere sia al caffè nelle cialde che quello invece in polvere, macinato. In entrambi i casi si ottiene un ottimo espresso, ed il motivo è da ricercare in un dettaglio tecnico: la pressione a 15 bar che la rende una vera macchina professionale nella preparazione del caffè, saporito e gustoso.

La manopola si sposta a destra e sinistra, spostandola a destra si attiva la preparazione del vapore: quando la macchina è pronta ad erogare, viene accesa la spia verde sulla fronte della Saeco Poemia HD8425/11.

descrizione funzioni Saeco Poemia HD8425/11

Come funziona e come si pulisce?

Vediamo ora le funzioni di questo prodotto. Sicuramente per la sua fascia di prezzo Saeco Poemia HD8425/11 ha un buon numero di funzioni: tuttavia manca l’interruzione automatica dell’erogazione del caffè (che invece è presente in macchine più costose).

Per il resto, la struttura della macchina è abbastanza semplice e compatta, così come anche le funzioni. La funzione stand by automatica permette alla macchina di mettersi a riposo da sola dopo un’ora di inutilizzo.

Per quanto concerne la pulizia della macchina, Saeco Poemia HD8425/11 richiede (come tutte le macchine che fanno caffè in polvere) un maggior impegno da pulizia da parte dell’utente. Bisogna quindi smontare il filtro e risciacquarlo dopo ogni preparazione del caffè. Ovviamente poi la decalcificazione deve essere effettuata manualmente, ma il liquido questa volta non è in dotazione e bisogna prenderlo a parte, inoltre Saeco Poemia HD8425/11 non avvisa quando è giunto il momento di fare la decalcificazione.

Saeco Poemia HD8425/11 recensione
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *