Il condizionatore è dotato di una macchina che va montata esternamente all’abitazione, attraverso la quale avviene la fuoriuscita dell’aria calda e il riciclo di quella fredda, che permette al condizionatore di espletare la sua funzione di climatizzatore nel periodo estivo e di pompa di calore nel periodo invernale. Questa unità esterna, è soggetta alle intemperie nei periodi invernali, e ai raggi solari nel periodo estivo. Gli agenti atmosferici e l’esposizione ai raggi ultravioletti, a lungo andare corrodono la placcatura in argento, aumentando il rischio di invecchiamento della macchina. Per proteggere questa e quindi prolungare la durata del condizionatore è bene munirsi di coperture impermeabili. 

Come scegliere la migliore copertura impermeabile per condizionatore

Per favorire il funzionamento del proprio climatizzatore, occorre innanzitutto proteggere la sua unità esterna dalle piogge e dai raggi UV. Per fare ciò è opportuno acquistare delle coperture impermeabili create appositamente o su misura, per l’unità centrale esterna del condizionatore. Sul mercato ne esistono tantissime, più o meno resistenti, a prezzi economici o anche elevati ma non sempre un prezzo eccessivo equivale a qualità maggiore. Si possono anche trovare prodotti, a costi vantaggiosi che garantiscono un buon rapporto qualità prezzo, che non superano i 30 euro.

Le principali caratteristiche che deve possedere una copertura impermeabile devono essere:

  • misure universali, adattabili a qualsiasi dimensione dell’unità esterna;
  • materiali di qualità, resistenti e durevoli nel tempo;
  • protezione a prova di pioggia, neve, di sole, termoisolante, antivento e a prova di polvere e sporco;
  • di facile montaggio;
  • protezione dall’ossidatura e invecchiamento della macchina;
  • superficie che riflette la luce del sole, rallenta l’invecchiamento e prolunga l’efficienza del condizionatore.

Le migliori coperture impermeabili per condizionatori sul mercato

Vediamo quali sono i migliori teli di copertura impermeabile per condizionatori, attualmente disponibili sul mercato a prezzi vantaggiosi e acquistabili direttamente sui siti e-commerce. 

Outdoor Condizionatore d’aria copertura impermeabile

Si tratta di un telo di copertura con protezione antipolvere e antisporco, disponibile in tre misure, adatto per unità esterne. Svolge una protezione multipla, resistente a prova di pioggia, neve, sole, antigelo e antivento, termoisolante. La protezione è totale, su tutti e cinque i lati della macchina e può essere utilizzato tutto l’anno, solo quando la macchina non è in funzione. Realizzato con un tessuto molto resistente e di alta qualità, la superficie è dotata di una moderna tecnologia che riflette la luce del sole, previene l’ossidazione e prolunga la durata della macchina. Questa copertura leggera è adatta per mantenere costante la ventilazione dell’unità esterna e per aiutare il climatizzatore a disperdere il calore prodotto. Gli utenti che hanno acquistato questo prodotto sono rimasti entusiasti dalla facilità di pulitura con acqua del telo, robustezza e resistenza alla corrosione. Online si trovano solo recensioni positive. 

Rayen copri climatizzatore

Si tratta di una copertura di protezione per unità esterna realizzato con materiali che garantiscono la resistenza e la durata nel tempo. Il telo comprende un duplice sistema di fissaggio in modo da mantenere il condizionatore protetto: da un lato in alto, con chiusura a velcro e dall’altro in basso, con laccio regolabile. Adatto a tutte le unità esterne di condizionatori attualmente presenti sul mercato, in quanto universale. Protegge totalmente tutti e cinque i lati della macchina, da polvere, pioggia e deterioramento causato dalle condizioni climatiche. Online si possono trovare tante recensioni positive sul prodotto a cui si affiancano recensioni negative che ne lamentano la poca facilità di rimozione per la pulitura, laddove le macchine sono montate in alto.

Sunproof Outdoor coperchio protezione aria condizionata

Telo di protezione resistente, adatto per la copertura di unità esterne a prova di pioggia, sole, neve, antigelo e antivento. Ottima funzione termoisolante e facile da pulire. Garantisce una protezione totale su tutti e cinque i lati e può essere utilizzato sia in estate che in inverno. Disponibile in commercio in tre diverse misure, antifumo ed è realizzato con tessuto di alta qualità che dura nel tempo e una tecnologia moderna, che aiuta a riflettere la luce del sole e protegge la macchina dalla corrosione del tempo. Lavabile con acqua fredda. Online si trovano solo recensioni positive che ne elogiano le qualità.

Smart-t-haus custodia protettiva per condizionatore

Telo realizzato con doppio tessuto ideale per una massima protezione della macchina dai raggi solari, polvere, pioggia, e ossidazione, resistente nel tempo. Facile da utilizzare, è dotato di un duplice sistema di regolazione per garantire la massima copertura dell’unità esterna, regolabile attraverso un laccio laterale in basso e una chiusura a velcro in alto. Adattabile a qualsiasi tipo di unità esterna di condizionatore presente sul mercato. Online si trovano recensioni positive sul prodotto e nessuna recensione negativa.

Come si utilizza una copertura impermeabile per condizionatore e consigli utili

La scelta di coprire un’unità esterna del condizionatore, nasce dalla necessità di volere proteggere la macchina dalla corrosione del tempo, dagli agenti atmosferici in inverno e dai raggi solari in estate. La conservazione dei condizionatori con il freddo e nei mesi di caldo, è fondamentale per garantire l’efficienza della macchina e mantenerla sempre funzionante, anche nei periodi di inutilizzo. Proteggere il motore creando delle tettoie in pvc, per esterno, può risultare utile per evitare il deposito della neve, ad esempio, ma non scongiura il mal funzionamento o la possibile corrosione nel tempo. Ecco perchè è necessario coprire con dei teli, preferibilmente impermeabili e multifunzione le unità esterne dei condizionatori.

Alle volte, però la necessità di ricorrere a dei teli di protezione può riguardare altri motivi, come:

  • fattori estetici: a causa di rigide regole condominiali, che considerano le unità esterne come antiestetiche specialmente quelle montate nei prospetti principali delle abitazioni. Pertanto si deve ricorrere alla copertura della macchina se non addirittura alla rimozione;
  • per evitare che l’unità esterna si trasformi in tana per insetti e animali: la forma del motore da cui fuoriesce l’aria calda e la condensa, creano un perfetto habitat per lo sviluppo di microrganismi, moscerini, larve di mosche e zanzare.

La scelta della migliore copertura impermeabile deve sempre ricadere su coperture che abbiamo funzione di protezione totale dell’unità esterna, qualora questa si voglia proteggere tutto l’anno durante l’inutilizzo del climatizzatore. Se si decidesse di coprire la macchina e allo stesso tempo di volere utilizzare il condizionatore o la pompa di calore, la scelta deve ricadere su un telo che non abbia una copertura totale, su tutti e cinque i lati perché questo bloccherebbe la fuoriuscita dell’aria calda e il riciclo di quella in entrata. Bensì occorrerà scegliere delle coperture protettive che lascino libero il passaggio dell’aria in prossimità del bocchettone.

Potrete trovarne online, nei negozi specializzati nella vendita di accessori per condizionatori, di tutti i tipi: colorati, quelli tradizionali colore argento, che si adattano a tutte le unità, universali o su misura. Ricordate sempre una volta acquistato il telo, di fissarlo bene all’unità e di assicurarvi che non ci siano parti scoperte. Per quanto riguarda la manutenzione periodica, potete pulire i teli rimuovendo la polvere e lo sporco semplicemente con un panno e dell’acqua fredda. Non lavate i teli con acqua calda.

Coperture impermeabili per condizionatore: come scegliere le migliori, offerte e prezzo