Nelle moderne cucine un elemento d’arredo che non può assolutamente mancare è lo sgabello da bar. La scelta per il migliore acquisto deve ricadere su prodotti di qualità che garantiscano comodità e facilità di collocazione anche in cucine di piccole dimensioni. Gli sgabelli sono disponibili in varie tipologie, colori e materiali, ma i migliori in assoluto sono quelli realizzati in similpelle con tonalità che si adattano a tutti i tipi di arredamento, dotati di poggiapiedi e struttura in acciaio.

Per scegliere con cura uno sgabello da bar o da cucina è importante tenere in considerazione le proprie necessità e sapere quale prodotto possa rispondere al meglio alle vostre esigenze. Tra i migliori sgabelli più apprezzati ce ne sono alcuni, in particolare, come la coppia Songmics eleganti, comodi con un’imbottitura in similpelle e uno schienale abbastanza alto, realizzati in acciaio cromato, che risultano essere adattabili a qualsiasi ambiente moderno. A questi, si affiancano anche i Tec Take facili da pulire, comodi ed eleganti, la coppia Yaheetech di altezza regolabile e girevoli in similpelle, e in infine i Woltu Bh realizzati con materiali resistenti e anticorrosivi, sempre in tessuto similpelle. Tutte e quattro le tipologie sono note per la loro seduta comoda, garantita da uno schienale, imbottito, che accompagna durante la seduta il movimento della schiena. Adattabili a qualsiasi tipologia di arredamento, nonostante le dimensioni non siano proprio ridotte, il prezzo a cui vengono proposti in vendita su Amazon, è davvero interessante.

Come scegliere il migliore sgabello da bar o cucina

Un po’ come accade per tutti gli oggetti di arredamento, ne esistono di vari modelli e non tutti meritano di essere presi in esame. L’attenzione deve concentrarsi non solo su fattori estetici ma anche su altre caratteristiche tecniche per potere confrontare i migliori sgabelli da bar, sulla base di un buon rapporto qualità – prezzo. Le principali caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta, sono:

  • luogo in cui verranno collocati: gli sgabelli solitamente sono concepiti per essere utilizzati nei locali, pub, bar posti dinnanzi al bancone come seduta per i clienti durante la consumazione. L’utilizzo tradizionale però ha lasciato il posto anche a un utilizzo più domestico, per fare che sì che cucine in cui siano presenti le “isole” possano godere del beneficio di questi sgabelli. Esistono vari modelli, dai più economici ai meno, tutti realizzati per consumare colazioni o pasti veloci, per poche persone. Talvolta agli sgabelli vengono abbinati tavolini, laddove si decida di arredare un salotto piuttosto che una cucina;
  • stili e materiali: quando si passa alla scelta di uno sgabello, in genere si è già passati alla scelta del resto dell’arredamento e deciso il posto dove collocarlo. Ciò significa che lo sgabello deve essere in grado di adattarsi all’arredamento circostante e per fare questo, occorre sempre orientarsi verso prodotti di grandi marche, pensati per accontentare tutte le esigenze. Tra i materiali più utilizzati troviamo l’acciaio, con cui viene costruita la struttura in modo da offrire solidità ed eleganza. La seduta è spesso realizzata in similpelle, facile da pulire oltre che migliore delle sedute in plastica colorata. Per tutti coloro che desiderano dare un tocco più vintage all’ambiente, esistono anche soluzioni in legno;
  • recensioni e caratteristiche: non sempre si riescono a trovare sgabelli che riescano ad accontentare tutti, e questo si può notare proprio dalle varie recensioni consultabili online, sui forum o nelle schede dei singoli prodotti visionabili su Amazon. Quando uno sgabello è concepito per essere posizionato all’interno di un bar, ecco che la scelta deve ricadere su una struttura girevole con una sola gamba centrale, possibilmente con l’altezza regolabile dato che sarà utilizzato da più clienti e con un poggiapiedi comodo. Se invece l’idea è quella di acquistare uno sgabello da utilizzare come oggetto di arredamento all’interno di una cucina, la scelta può ricadere su qualcosa di più stabile, quindi uno sgabello con tre o quattro gambe, comodo, possibilmente dotato di schienale imbottito, che rilassi la postura di chi si siederà;
  • prezzi: il fattore prezzo deve essere tenuto in considerazione nella scelta perché deve sposarsi bene con la qualità. Scegliere prodotti economici con il rischio di ritrovarsi uno sgabello non di qualità, equivale a un acquisto sbagliato che nel giro di poco tempo necessiterà di una sostituzione. Meglio orientarsi su un prodotto di manifattura sicura e realizzato con materiali pregiati.

I migliori sgabelli da bar o da cucina

Yaheetech Set 2 Sgabelli

Si tratta di un set di due sgabelli da cucina, realizzati con materiale di similpelle, dotati di una struttura in acciaio, regolabile in altezza. Gli sgabelli sono moderni, robusti con una capacità di carico fino a 150 kg, girevoli e adattabili a qualsiasi ambiente. La comoda seduta, morbida e imbottita garantisce una resistenza e facilità di pulizia. Il prodotto si presta per essere ottimale sia per uso domestico che per essere collocato all’interno di pub, caffetterie, bar. Molto interessante il prezzo a cui viene proposto in vendita su Amazon. Online sono disponibili tutte le recensioni positive dei clienti che hanno acquistato il prodotto e che ne elogiano le qualità estetiche e funzionali.

Coppia di sgabelli Songmics LJB65W

Si tratta di una coppia di sgabelli di colore bianco che si adatta a un arredamento elegante e al contempo moderno. L’utilizzo della similpelle per la seduta e dell’acciaio cromato per la struttura, danno luminosità e robustezza al prodotto. Questa coppia di sgabelli gode di un buon rapporto qualità-prezzo, tanto da essere tra le prime proposte in vendita su Amazon. Possiedono un’imbottitura robusta sia sulla seduta che nello schienale, in modo da offrire una maggiore comodità rispetto ai tradizionali sgabelli. Meccanismo girevole e possibilità di regolare l’altezza rispetto al poggiapiedi. Online sono consultabili le recensioni dei clienti che hanno acquistato il set, soddisfatti della stabilità, del prezzo di vendita molto conveniente, della qualità estetica oltre che funzionale ma di contro lamentano le grandi dimensioni che non sono ideali per piccole cucine.

Coppia di sgabelli TecTake 401571

Coppia di sgabelli ottimi per arredare in modo elegante senza dovere spendere grosse cifre. Su Amazon sono venduti ad un prezzo molto interessante che ne evidenzia il buon rapporto qualità – prezzo. Si tratta di un prodotto realizzato su un unico piede che assicura stabilità a chi si siede. La seduta è realizzata in similpelle, con un moderno design e una forma particolare che evita di sbattere le gambe e offre sostegno al bacino. L’altezza è regolabile e permette di sfruttare il poggiapiedi, utile anche per i bambini. Online si trovano recensioni positive da parte di clienti che hanno acquistato il set e hanno apprezzato il prodotto per la versatilità di utilizzo sia domestico che per arredare attività commerciali.

Coppia sgabelli WOLTU BH96dbr

Coppia di sgabelli di colore marrone scuro, realizzati con fodera in similpelle, seduta girevole a 360° e struttura in acciaio plastificato, di colore nero. Altezza regolabile con molla a pressione, base dotata di una grande guarnizione antiscivolo, in gomma per garantire stabilità nella seduta e che non danneggia il pavimento sottostante, ma bensì lo protegge da possibili graffi. Il materiale resistente, con cui è costruito, garantisce lunga durata nel tempo, facilità di montaggio grazie alle istruzioni date in dotazione oltre che di pulizia, mediante un panno umido. Perfetti per essere collocati in locali pubblici come bar, pizzerie, ristoranti, uffici, negozi ma anche per uso domestico. Interessante il prezzo di vendita a cui vengono proposti su Amazon. Online si trovano solo recensioni positive che mettono in luce la qualità del prodotto.

Come utilizzare gli sgabelli da bar o da cucina

Gli sgabelli oggi sono diventati oggetti funzionali presenti in molte cucine, in modo da valorizzarne l’arredo. Sul mercato ce ne sono per tutti i gusti, di colori diversi, realizzati con materiali più o meno ricercati, e con forme anche astratte. Il fattore da prendere in considerazione è prima di tutto lo spazio più che l’estetica. Nonostante la comodità che permette l’utilizzo in varie circostanze, talvolta risultano essere di notevoli dimensioni, e quindi ingombranti se inseriti in piccole camere.

Scegliere lo stile giusto, è uno dei primi passi da compiere per sfruttare al massimo le potenzialità dello sgabello, cercando di renderlo allo stesso tempo il più funzionale possibile. Se siete degli amanti dello stile vintage, potete orientarvi su qualcosa che richiami uno stile retrò, quindi prediligere la scelta di materiali in legno, piuttosto che in similpelle. Altrimenti, se preferite ambienti più eleganti, potete direzionare la vostra scelta su prodotti robusti, stabili, comodi e realizzati in acciaio, non per forza del colore tradizionale ma anche dal design più eccentrico. Tutti i moderni sgabelli in acciaio sono realizzati con tessuti in similpelle di svariate colorazioni, facilmente adattabili al vostro arredamento.

Gli sgabelli sono utilizzati il più delle volte in cucina, in presenza di tavoli alti e nelle cucine sia di stile tradizionale che moderno. Le moderne cucine, oggi sono dotate di isole, ovvero dei banconi centrali che ricordano quelli dei bar, dove all’interno sono inseriti i fornelli e ripiani di appoggio per fare veloci colazioni e pranzi. In questo modo la cucina avrà un piccolo angolo che richiama l’ambientazione di un pub o bar. In alternativa gli sgabelli da bar possono anche essere collocati all’interno di salotti, grazie alla versatilità anche in termini di dimensioni. Se si dispone di tavoli alti si possono scegliere piccoli sgabelli che si trasformano in tavolini sui quali potere appoggiare ad esempio dei libri, i cellulari, oppure da posizionare vicino a un divano.

Per potere usare uno sgabello da bar la cosa fondamentale è avere la certezza che questo sia comodo. I modelli girevoli a 360° sono divertenti per i bambini e utili per chi li usa, specialmente in cucina. Si consiglia sempre di scegliere modelli che abbiano lo schienale più alto, ancora meglio se è imbottito, per favorire un maggiore appoggio confortevole. I modelli con altezza regolabile possono essere utilizzati in qualsiasi ambiente, meglio se dispongono anche del poggiapiedi. Scegliete sempre un modello che si adatti alle vostre esigenze in modo da utilizzare un comodo sgabello da bar anche in cucina.

Perché scegliere sgabelli da bar o da cucina piuttosto che le sedie?

Uno sgabello per la vostra cucina spesso è una scelta che si preferisce per una questione di stile, di spazio ma soprattutto economica. Acquistare un set completo di sedie sicuramente costerà molto di più rispetto a una coppia di sgabelli, oltre che questi sono adattabili ai vari stili di arredamento, funzionali, meno ingombranti e donano un tocco in più di raffinatezza che delle tradizionali sedie non sono in grado di dare.

L’acquisto di uno sgabello può essere una soluzione ottimale per risolvere problemi di praticità sia per attività commerciali che per le case. Ecco perché è opportuno focalizzare la propria attenzione non per forza sui cataloghi di sedie, ma piuttosto sulle offerte relative agli sgabelli da bar. Spesso si pensa che lo sgabello sia sinonimo di scomodità, ma invece oggi sono dei complementi di arredo sempre più diffusi in tutti gli ambienti.

I punti di forza dello sgabello sono le sue caratteristiche strutturali che lo differenziano da una sedia tradizionale. La più importante è l’altezza, che risulta essere maggiore rispetto una sedia e che quindi dà la possibilità di raggiungere più facilmente tavoli alti tipici ad esempio dei bar, pub inglesi o delle isole all’interno delle moderne cucine. L’altezza è regolabile tramite l’alzata a gas mediante apposita leva, posta sotto la seduta.

Per quanto riguarda, invece, il comfort possiamo sfatare il mito secondo il quale gli sgabelli sono scomodi. In commercio oggi ci sono modelli dotati di seduta girevole, predisposta su dei piedini fissati sul pavimento, antiscivolo.
Per uso domestico, la scelta di uno sgabello da bar è una soluzione ottimale per le cucine in stile americano, con il bancone chiamato anche “isola” predisposto al centro della stanza. Grazie agli sgabelli posizionati in prossimità dell’isola, non solo si riduce lo spazio che sarebbe altrimenti occupato dalle ingombranti sedie, ma la cucina si trasformerà anche in una zona adatta per consumare colazioni, pranzi, cene e momenti piacevoli di relax in un ambiente raffinato, elegante con amici e parenti.

Un altro motivo per il quale la scelta non deve necessariamente ricadere sulle sedie per arredare la vostra cucina, è il fattore estetico. Gli sgabelli in vendita sono tutti realizzati con un design che li contraddistingue per forma e stile. Alcuni sono disegnati in modo innovativo da eccentrici e raffinati designer di moda. Acquistando uno sgabello originale, con un proprio stile, renderete il vostro ambiente unico nel suo genere e accogliente.

Consigli utili

Prima di procedere all’acquisto di uno sgabello da bar e di collocarlo in cucina, dovete assicurarvi che abbia una comoda seduta e per fare ciò dovete testare innanzitutto la seduta e poi lo schienale. Il comfort deve essere sempre al primo posto specialmente se verranno utilizzati per stare seduti a lungo. Sono sconsigliati gli sgabelli dalle dimensioni importanti, con una struttura pesante che vanno inseriti in ambienti di piccole dimensioni.

Quindi il secondo punto da verificare è l’altezza della penisola a cui andranno abbinati e le dimensioni della cucina. Gli sgabelli moderni sono sempre venduti in coppia a prezzi molto vantaggiosi. Possiedono sempre un design moderno e accattivante, con sedute in ecopelle che coniugano eleganza e versatilità ma soprattutto che si dimostrano facili da pulire. La base è quasi sempre realizzata in acciaio cromato che ne previene la formazione di eventuale ruggine e garantisce la durata negli anni.

Prestate attenzione ai meccanismi di resistenza, alle giunture delle cuciture se dovete utilizzarli giornalmente, piuttosto che occasionalmente in ambienti come uffici o salotti. La pulizia di questi sgabelli è molto semplice. Non prevede l’utilizzo di prodotti particolari o solventi che andrebbero a danneggiare la seduta in similpelle. Basta solamente utilizzare un panno umido da passare sulla seduta e sulla struttura in acciaio, avendo cura di asciugare eventuali parti che restano umide.

Dove acquistare i migliori sgabelli da bar o cucina?

Oggi è facile procedere all’acquisto, comodamente online, di sgabelli da bar di varie tipologie, colori e materiali adattabili a qualsiasi tipo di arredo ed esigenza. Il maggiore sito e-commerce che offre un buon rapporto qualità – prezzo, è Amazon. Il sito offre alla propria clientela una vasta gamma di prodotti selezionati in base a delle caratteristiche particolari, per prezzo e tipologia, consultabile tramite appositi cataloghi online delle principali case produttrici di tutto il mondo. Qui potrete sicuramente trovare lo sgabello che più fa per voi, grazie alle innumerevoli  offerte che vengono sempre aggiornate, tutte recensite dai vari utenti che hanno già acquistato lo stesso prodotto.

Tenete sempre presente che il marchio fa la differenza. Le aziende più conosciute nel settore puntano sempre sulla qualità e l’innovazione. Team di professionisti si occupano di testare periodicamente i prodotti prima di passare alla proposta di vendita online. Comprare uno sgabello da bar realizzato da un’azienda conosciuta sia a livello nazionale che internazionale, equivale ad acquistare un prodotto con la garanzia che duri nel tempo, che sia costruito con materiali di qualità, in piena sicurezza anche per essere utilizzati dai bambini e che in qualsiasi momento ci si possa avvalere della professionalità dei centri assistenza, dislocati sul territorio. Le aziende meno note, offrono sì prodotti che possono avere una buona resa in termini di funzionalità ma che sicuramente non potranno offrirvi tutte le garanzie di qualità e soprattutto in termini di sicurezza, tipiche dei marchi più conosciuti nel settore.

Sgabello da Bar o da Cucina in Similpelle: guida alla scelta con consigli e prezzi