Qual è il cibo preferito dei gatti? L’alimentazione degli animali per essere completa deve essere in primo luogo equilibrata, motivo per cui bisogna alternare il cibo secco a quello umido.

Per quanto riguarda la scelta delle marche, è importante che il cibo sia di qualità, prodotto con materie prime senza conservanti artificiali, senza additivi e senza ingredienti che stimolano l’appetito. Bisogna dunque fare attenzione alla composizione del prodotto prima di offrirlo al proprio gatto.

recensioni delle migliori marche di cibo per gatti

Come scegliere il cibo preferito dei gatti?

Per essere certi di offrire al proprio gatto un preparato alimentari che sia di suo gradimento, ci sono alcune indicazioni da rispettare e che aiutano a scegliere il miglior cibo per gatti presente in commercio. Vediamo di seguito quali sono gli aspetti a cui fare attenzione.

Composizione del prodotto

Leggendo gli ingredienti deve essere chiaro che si tratta di un cibo di qualità, prodotto con carne o verdure e con altri prodotti naturali, tenendo conto che il gatto (al contrario del cane) è un animale carnivoro e non onnivoro.

Il cibo per gatti deve essere variato in modo da offrire un’alimentazione completa ed equilibrata. L’uso del cibo umido deve essere adeguato perché non sempre i gatti bevono quanto dovrebbero. Grazie al cibo umido è possibile assicurare loro anche la giusta quantità di liquidi di cui hanno bisogno nel corso della giornata per restare in salute.

Scegliere il cibo in base alle caratteristiche del gatto

Ovviamente il cibo del gatto deve essere scelto anche sulla base delle caratteristiche dell’animale, come età, peso, razza ed eventuali problemi di salute o intolleranze che possono richiedere cibi speciali. Per la scelta di alimenti specifici, il consiglio è di rivolgersi al veterinario, che saprà sicuramente dare delle indicazioni puntuali ed indirizzare verso l’alimento migliore per il proprio animale.

Anche il fatto che un gatto sia a pelo lungo o a pelo corto può influire sulla scelta del cibo adatto per lui. Ovviamente poi bisogna anche testare quale cibo piaccia davvero al gatto, che in genere è un animale abbastanza pretenzioso e non sempre si adatta a grandi cambiamenti di gusto come fa il cane.

Provare prodotti diversi

Potete sperimentare diverse texture di cibo, come bocconcini, croccantini e filetti, in modo che il gatto testi diverse qualità e tipologie di alimenti. Questa strategia aiuta ad individuare qual è il cibo preferito dei gatti e a capire quale tipologia di prodotto acquistare per soddisfare i desideri del proprio animale.

Le migliori marche di cibo per gatti

Passiamo a vedere quali sono alcuni dei migliori alimenti per gatto, sia sotto forma di umido che di crocchette. Le marche di alta qualità non mancano di certo ed infatti in Italia gli amanti dei gatti potranno trovare una vasta scelta di alimenti studiati appositamente per questi animali, sia nei negozi specializzati, sia andando in un qualunque supermercato.

Negli ultimi anni è aumentato il numero di acquisti effettuati su Internet: è possibile infatti reperire online degli alimenti per gatti di prima scelta, venduti tra l’altro a dei prezzi vantaggiosi. Il risparmio diventa notevole se si ha la necessità di acquistare degli alimenti particolari – il cui prezzo potrebbe essere anche elevato – o se si hanno tanti gatti da sfamare.

Di seguito sono elencate e descritte le migliori marche di cibo per gatti. I prodotti commercializzati da queste aziende sono sottoposti a ripetuti controlli, i quali ne garantiscono la qualità e la sicurezza per la salute del proprio animale.

>>> CLICCA QUI E SCOPRI LE MIGLIORI OFFERTE SUL CIBO PER GATTI <<<

Schesir

Le crocchette Schesir sono alcune delle migliori crocchette per gatto in commercio. Leggendo le opinioni su questo alimento, si possono individuare i principali punti di forza del prodotto. Si tratta innanzitutto di crocchette preparate solo con ingredienti naturali ed attentamente selezionati.

All’interno della composizione non ci sono né coloranti, né conservanti e questo rende le crocchette Schesir un pasto sicuro per il proprio gatto. Per la preparazione l’azienda seleziona solo le parti migliori della carne e del pesce ed utilizza un quantitativo ridotto di verdure.

Il pasto risulta quindi povero di fibre e per una dieta completa bisogna dunque impegnarsi a dare al proprio gatto del cibo umido che possa provvedere al fabbisogno di fibre.

Royal Canin

Le crocchette per gatto Royal Canin sono crocchette di buona qualità ed abbastanza diffuse. Si tratta di crocchette che contengono spesso cereali, motivo per cui sarebbe bene non esagerare con la somministrazione.

In commercio si possono trovare numerose varianti di crocchette per gatti Royal Canin, ciascuna con delle caratteristiche ed una composizione differenti. L’azienda ha pensato sia alle crocchette classiche – preparate con ingredienti di prima scelta – sia a delle crocchette per situazioni particolari.

Queste ultime possono essere acquistate per soddisfare il fabbisogno specifico di gatti affetti da particolari patologie. C’è poi una linea di croccantini rivolta ai gatti sterilizzati e ci sono anche linee differenziate per età e peso dell’animale.

Almo Nature

Almo Nature è un’azienda produce cibo per gatti e gattini. Tutti i prodotti sono di alta qualità e preparati con carne e pesce freschi, cruelty free. Si tratta di umido per gatti a base di carne e pesce.

Per la salute del proprio gatto non è sufficiente dargli delle crocchette di qualità, bisogna dargli da mangiare anche del cibo umido. L’introduzione dell’umido nella dieta è infatti fondamentale per garantire all’animale il giusto apporto quotidiano di liquidi.

L’azienda ha in commercio anche una linea specifica per i gattini, ideale per l’alimentazione del primo periodo di convivenza con il proprio gatto, prima di passare al cibo umido per gatti adulti, prodotto anch’esso dalla stessa società.

Natural Trainer

Natural Trainer è un’altra marca che fornisce cibo umido completo per gatti, arricchito con amido, fibre, vitamine e oli, oltre che ovviamente all’ingrediente principale che è la carne – di pollo, o di manzo ad esempio – ed il pesce. A differenze degli alimenti prodotti dalla Royal Canin, in questo caso nella composizione non ci sono cereali.

L’azienda ha delle linee di alimenti sia per i gatti adulti, sia per i cuccioli. Scegliere il prodotto corretto è fondamentale, dal momento che l’umido per i gattini ha una composizione differente rispetto a quello per gatti adulti, composizione pensata appositamente per la crescita dei più piccoli.

Monge

L’umido Monge per gatti è una buona marca, la quale offre cibo nutriente. Bisogna solo tenere a mente che le vitamine e le fibre sono mancanti: questo cibo piace molto al gatto – tanto che da alcuni è considerato il cibo preferito dei gatti – ma bisogna integrarlo con crocchette con fibre e vitamine, non è un cibo completo ma complementare.

Del marchio Monge è molto richiesta la linea Monge Fruits. Si tratta di un alimento umido per gatti, che si presenta con un gusto molto particolare. Gli ingredienti principali sono il pollo ed il tonno, ma nella ricetta trova posto anche la frutta, che è stata scelta per consentire al gatto di assumere fibre e vitamine.

Consigli per scegliere il cibo per gatti

Tutti gli amanti di questi animali si chiedono come scegliere il cibo per gatti. Di seguito abbiamo pensato di dare alcuni consigli utili per assicurare al proprio gatto un’alimentazione corretta, variegata e completa, che possa contribuire al mantenimento dello stato di benessere ed alla crescita nei primi anni.

Innanzitutto bisogna fare attenzione a distinguere gli alimenti completi dagli alimenti complementari. Entrambe le tipologie possono essere acquistate per il proprio animale, ma nel primo caso l’alimento è da solo sufficiente per offrire al gatto tutto ciò di cui ha bisogno, nel secondo caso bisogna invece associare più alimenti.

L’altro consiglio riguarda la qualità degli alimenti. E’ preferibile affidarsi solo a dei marchi conosciuti, che abbiano ricevuto anche delle recensioni positive. Per il benessere del proprio gatto, la sua alimentazione deve prevedere solo alimenti naturali e di prima scelta.

Si consiglia infine di variare l’alimentazione e di far mangiare al proprio gatto sia degli alimenti umidi, sia le crocchette. Entrambi garantiscono dei vantaggi per la salute dell’animale e devono essere dunque presenti nell’alimentazione dello stesso.

Cibo preferito dei gatti
Tag:                 

Lascia un commento