In qualsiasi ambiente abbiate installato un climatizzatore, avete sicuramente provveduto a collocarlo nella parte più alta della parete in modo tale da avere un flusso di aria fredda direzionata verso il basso e un ambiente accogliente nel periodo estivo e invernale. Affinché possiate programmare tutte le principali funzioni, anche a distanza o da remoto, vi occorrerà acquistare un telecomando facile da codificare e che sia compatibile con il vostro climatizzatore. La scelta però non è sempre facile, perché in vendita ce ne sono tantissimi, tutti funzionali ma non tutti universali. Ecco perché è bene informarsi e magari leggere qualche recensione online prima di procedere all’acquisto. 

Come scegliere il migliore telecomando universale per climatizzatore?

Il telecomando universale per climatizzatori è un dispositivo che funziona con molti modelli di climatizzatori montati a parete, e con la maggior parte delle case produttrici più famose, proprio per questo viene denominato “universale”. Questi hanno la funzione principale di sostituire i telecomandi che vengono forniti in dotazione alla macchina, quando questi smettono di fuzionare o se occorre avere un doppione.

I telecomandi universali sono in grado di regolare la temperatura dell’ambiente, di accedere alle principali funzioni come impostare l’orario di accensione e spegnimento, stabilire in che modalità il climatizzatore dovrà funzionare (dry, economy, freddo, caldo, ventola), la regolazione delle alette e tanto altro. Quando se ne deve acquistare uno, la prima domanda che ci poniamo è quella relativa alla compatibilità con il nostro modello di climatizzatore. Spesso i telecomandi venduti nei negozi cinesi o prodotti da aziende cinesi, che hanno un prezzo che si aggira intorno ai 10 euro, sono perfettamente funzionanti e compatibili con molti marchi famosi ma non con tutti.

I migliori telecomani universali per climatizzatori in vendita

Meliconi Fully 8.1

Un vero e proprio telecomando universale per più di 1500 marche diverse, può essere considerato universale perché compatibile con TV, Smart TV, Decoder Digitale terrestre / Satellitare, DVD  e altri apparecchi. Dispone di funzioni originali, facile da programmare grazie alla guida illustrata inclusa nella confezione, supporto web con ricerca automatica dei codici, video guide, istruzioni complete, assistenza in lingua italiana e consultabile direttamente da PC o dispositivi Android. Online sono disponibili tantissime recensioni positive sul prodotto che viene scelto dalla stragrande maggioranza degli utenti per la praticità di potere essere utilizzato con moltissimi dispositivi, senza bisogno di avere vari telecomandi in giro per la casa. L’unica pecca che lamentano è la dimensione del telecomando, un po’ troppo grande, anche i tasti, potrebbe tranquillamente essere più piccolo e compatto. Per il resto resta un prodotto con un ottimo rapporto qualità – prezzo.

Telecomando universale Wellclima

Un telecomando universale dotato di torcia led per illuminazione notturna compatibile con numerose marche di climatizzatori, inverter e pompe di calore presenti sul mercato, ad esclusione di alcune marche riportate sul libretto di istruzioni e condizionatori portatili. Questo telecomando è in grado di comandare nello stesso momento due climatizzatori anche di modello diverso, senza dovere apportare modifiche nella configurazione dei codici. Dotato di funzione di risparmio energetico ottimo per strutture ricettive e campeggi. Dal design elegante, ha un ampio display, tasti pratici e comodo nel suo utilizzo. Online sono disponibili le numerose recensioni positive che ne mettono in luce le qualità e la comodità nell’utilizzo.

Telecomando universale Bravo

Questo telecomando è considerato tra i più economici con un’ottima resa a livello qualitativo. Molto funzionale, facile da utilizzare mediante ampio schermo LCD sul quale vengono riportate temperatura, potenza del dispositivo, e le varie funzioni programmate. Compatibile con tantissimi modelli di climatizzatore e facile da programmare grazie alla sua ricerca automatica del codice. Nella confezione è inserito anche il manuale nel quale sono riportate tutte le marche di climatizzatori, inverter e pompe di calore compatibili. Per qualsiasi dubbio prima di procedere all’acquisto potete sempre chiedere al rivenditore. Online sono disponibili tutte le recensioni positive relative all’acquisto del telecomando che ne evidenziano la versatilità, facilità di utilizzo e comodità anche nelle dimensioni compatte.

Telecomando Wellclima Smart

Questo è il top della gamma Wellclima in quanto dotato di dispositivo wi-fi per l’accensione a distanza e da remoto del climatizzatore anche tramite app sia per Android che per iOS. Può essere considerato un telecomando facile da usare, con display retroilluminato che consente una lettura delle funzioni attivate anche al buio. Sul libretto in dotazione è riportato l’elenco completo dei principali marchi con cui è compatibile. Dotato di base di ricarica per connettersi alla rete e di batteria al litio, interruttore per accensione e spegnimento e porta micro-usb. Online si trovano solamente recensioni positive.

Come si utilizzano i telecomandi universali per climatizzatori e consigli utili

Il funzionamento dei telecomandi universali, oggi, risulta essere molto più semplice e intuitivo rispetto ai modelli precenti perché dispongono di ricerche automatiche ma si possono anche codificare manualmente, mediante il libretto di istruzione. Un discorso a parte riguarda l’alimentazione, poiché in molti casi le ministilo non vengono fornite in dotazione e quindi occorre acquistarle a parte.

Molti dei telecomandi in commercio dispongono di un display LCD a cristalli liquidi che permette di leggere le informazioni riguardanti la temperatura, la potenza, e l’orologio. Questi display, però, sono facilmente distruttibili anche con una semplice caduta e i telecomani data la loro piccola dimensione sono facili da perdere. Sostituirli con un modello originale non è molto consigliato, in quanto non sono facili da trovare presso i rivenditori autorizzati, e qualora fossero disponibili i prezzi sarebbero veramente eccessivi. Ecco perché è consigliabile acquistarne uno universale che dispone più o meno delle stesse funzioni di quelli originali e quelli più venduti hanno un prezzo che non supera i 40 euro. 

La configurazione come abbiamo visto è molto semplice e manuale, basta solamente inserire il codice del modello del proprio climatizzatore, riportato sul libretto di istruzione, che in pochi secondi in automatico sarà codificato e utilizzabile. Se non trovate il vostro manuale, potete premere una sequenza di tasti in successione sul telecomando universale attenendovi alle istruzioni del manuale. Così facendo il telecomando proverà tutti i codici fino a quando non troverà quello adatto al modello del vostro climatizzatore.

Recentemente, per i più tecnologici, hanno spopolato sul mercato anche telecomandi con collegamento alla rete wi-fi per consentire di programmare, accedere o spegnere il proprio climatizzatore da remoto, tramite un app comodamente installata sul proprio dispositivo Android e iOS. Questi telecomandi, a discapito dei più economici, risultano essere qualitativamente migliori anche perché il loro funzionamento non è alimentato dalle comuni batterie ministilo, che nel giro di poco tempo devono essere sostituite, ma bensì da batterie con ioni al litio che garantiscono una resa e durata migliore. Per l’acquisto affidatevi sempre a prodotti di qualità e chiedete informazioni al rivenditore.

Migliori telecomandi universali per climatizzatore: guida alla scelta e opinioni